CHIUDI
CHIUDI

14.03.2019

L’area verde del “Montecio” va messa in sicurezza

Montecio, si cambia. Addio alla “vecchia” gestione dell'area verde più amata del paese nella frazione di Case e spazio a una «revisione generale del modello gestionale, per adattarlo alle funzioni ambientali, sociali e sportive svolte oggi dal parco ambientale». La zona, molto frequentata soprattutto nella bella stagione, sta subendo un progressivo ed inesorabile invecchiamento delle piante del bosco che, di conseguenza, vedono un grave peggioramento delle condizioni di stabilità. Dal Comune, che è proprietario del complesso, dopo aver atteso una dettagliata relazione intendono «provvedere ad una messa in sicurezza e generale riqualificazione del Montecio, anche mediante interventi nel sottobosco a margine del percorso pedonale». Prima di ogni altro intervento, però, grazie al lavoro di due aziende per una cifra di 40 mila euro, dal municipio hanno chiesto «la messa in sicurezza del percorso pedonale con il taglio e la potature di alcune piante a rischio di schianto o di rottura e caduta di grossi rami». In più, saranno scelte nuove piante che dovranno sostituire quelle che, per garantire la sicurezza, saranno eliminate. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

K.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1