CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.08.2018

Giovane morta
in moto: scovato
l'altro centauro

I rilievi sulla Priabonese dopo la morte di Ylenia Boriero
I rilievi sulla Priabonese dopo la morte di Ylenia Boriero

MONTE DI MALO.  È una moto da strada di colore arancione guidata da un centauro 31enne residente a Chiampo, A.C. le iniziali, quella che precedeva di soli pochi metri Ylenia Boriero in sella alla sua “Benelli Bn 302” lo scorso mercoledì sulla Priabonese, un attimo prima che la 22enne zanadiense perdesse la vita in un drammatico incidente stradale. Ora spetterà ai giudici vagliare la posizione del centauro e rilevare eventuali responsabilità. 

Lo scorso mercoledì 25 luglio, Boriero ha perso il controllo del suo mezzo finendo sotto un camion e perdendo la vita: la moto appena scovata aveva appena superato lo stesso mezzo pesante. 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1