CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.09.2017

Leoni è il presidente
della fondazione
“Gaspari-Bressan”

Il nuovo presidente Alberto Leoni
Il nuovo presidente Alberto Leoni

La fondazione “Luigia Gaspari-Bressan” ha il suo nuovo presidente. Nessun colpo di scena: dopo la nomina a membro del Consiglio d'amministrazione della casa di riposo di Isola Vicentina da parte del sindaco Francesco Enrico Gonzo, lo stesso Cda ha eletto Alberto Leoni alla guida dell'ente.

Il nuovo presidente, che ha 63 anni ed una laurea in psicologia, è stato per lungo tempo direttore dei servizi socio-sanitari dell'azienda sanitaria Ulss 4, prima della fusione che ha portato alla nascita dell’Ulss 7 “Pedemontana”. La nomina e la successiva elezione sono state necessarie dopo le dimissioni dell'ormai ex presidente Pier Antonio Laverda, che aveva deciso di lasciare l'incarico per «la mancata condivisione di nuovi investimenti sulla residenzialità leggera ed è inoltre venuto meno il rapporto di fiducia reciproca».

Resta quindi in sella il consiglio, che è composto da don Flavio Lista (che si è preso carico delle responsabilità di presidente svolgendo l'ordinaria amministrazione durante il breve periodo di “vuoto”), Franco De Franceschi, Elisa De Gregori e Piero Zanotto. Il primo cittadino Gonzo ha commentato la scelta ricaduta su Leoni spiegando che «si tratta di un nome di spessore e di garanzia».

Il sindaco ha poi tenuto a precisare: «Ci auguriamo che il lavoro del Cda possa procedere nel migliore dei modi - ha aggiunto - per poter continuare ad assicurare la serenità dei dipendenti che poi si riflette inevitabilmente su quella degli ospiti e, di conseguenza, delle famiglie».K.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza. Andrai a votare?
ok