CHIUDI
CHIUDI

09.01.2019

Frecce tricolori in parata
per i 100 anni dell'aviatore

Le Frecce tricolori sul cielo di Ca' Trenta il 13 giugno 2005
Le Frecce tricolori sul cielo di Ca' Trenta il 13 giugno 2005

SCHIO.  Fra i 200 anni dalla nascita di Alessandro Rossi e i 50 dall’annessione del Tretto a Schio, che saranno doverosamente celebrati nel corso del 2019, un centenario ci sta bene, anche se per ora ha una sola iniziativa prevista, peraltro eclatante.

Il 13 giugno 1919 nacque Toni Balasso, asso dell’aviazione, chiamato Antonio in onore del santo del giorno. Per ricordare il suo centenario, il 13 giugno 2019 le frecce tricolori sorvoleranno la città, probabilmente il “parco del volo” a Ca’ Trenta intitolato in sua memoria.

Un omaggio doveroso nei confronti di uno dei padri fondatori delle pattuglie acrobatiche italiane, componente originale di quelle “tigri bianche” entrate nella leggenda militare e ideatore della “bomba”, una delle figure più spettacolari eseguite dalle frecce. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1