CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.04.2018

Colto da malore
scivola dalla vetta
Grave alpinista

I soccorritori indicano le rocce dov'è scivolato l'alpinista
I soccorritori indicano le rocce dov'è scivolato l'alpinista

SCHIO. Colto da malore a Cima Rione, sul Monte Novegno, scivola per 6-7 metri sulle rocce e si ferisce alla schiena, al bacino e alle gambe. È successo ieri mattina. L'uomo, D.D.A., 51 anni, di Dueville, era salito fino in vetta e si era seduto ad ammirare il panorama. Al momento di rialzarsi, era stato colto da malore, ruzzolando sulle rocce.

Da solo è poi riuscito a portarsi al rifugio più vicino. Allertati 118 e Soccorso alpino di Schio. Una squadra si è avvicinata il più possibile al luogo della caduta in fuoristrada, per poi proseguire a piedi lungo il tratto innevato, portando barella e attrezzatura. Raggiunto il rifugio, i soccorritori vi hanno rinvenuto l'escursionista accudito dal gestore e da altri presenti, che lo avevano fatto stendere su una brandina.

L'elicottero di Verona emergenza, sopraggiunto nel frattempo e atterrato nelle vicinanze, ha sbarcato il personale medico che ha prestato le prime cure all'infortunato, che lamentava dolori alla schiena, al bacino e alle gambe e aveva riportato contusioni al volto. Una volta trasportato a bordo, l'escursionista è stato accompagnato all'ospedale di Santorso.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Come giudichi i servizi sanitari dell'ospedale di Santorso dopo l'accorpamento dell'Ulss?
ok