CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.11.2018

Un nuovo monumento per gli alpini nel centenario

Un nuovo monumento, un concerto e una nuova fiamma per gli alpini di Sovizzo. Diversi gli appuntamenti a chiusura dei 100 anni dalla fine della Grande Guerra, organizzati dal Comune e dal gruppo alpini. Domani, alle 10, nella sede di via Villapiazzola, ci sarà una celebrazione in onore dei caduti con la benedizione della nuova fiamma del gruppo, preceduta dall’alzabandiera. Alla presenza del sindaco, Marilisa Munari, verrà inaugurato il monumento alle “Scarpe al Sole” e consegnata una pergamena ricordo ai familiari dei caduti. La manifestazione sarà accompagnata dal corpo bandistico “Arrigo Pedrollo”. Alle 19, all’ossario di Monte San Pietro, verrà acceso il Braciere della Pace e alle 19.30 in piazza del Donatore sarà deposta una corona d’alloro davanti al monumento. Sabato 10, alle 20.45 nella chiesa di Santa Maria Assunta è in programma il concerto “Quando poi scoppia la pace, 1918”, musica e parole con la partecipazione di Giuseppe Zuccon Ghiotto, Didier Bellon, Federica Dalla Motta e Igor Nori e letture a cura di Paolo Rozzi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Si va verso la fusione di Sovizzo e Gambugliano per farne un Comune unico. Sei d'accordo?
ok