CHIUDI
CHIUDI

21.02.2019

Parte un ciclo di conferenze dall’Europa ai diritti umani

Sette incontri per parlare di diritti umani, di riscoperta del territorio, di Europa e di sé stessi. Anche quest’anno l’associazione “Persone e Territorio”, presieduta da Pierluigi Cecchinato, organizza una serie di appuntamenti in varie località. Ad aprire la rassegna, oggi, “Essere sé stessi: si può?”, con relatore Carmelo Rigobello. Il 14 marzo protagonista della serata saranno partecipazione e amministrazione di un Comune e a illustrare la macchina dell’ente pubblico sarà Francesco Di Bartolo. Le istituzioni europee, il funzionamento dell’Unione e il suo ruolo saranno al centro, l’11 aprile, dell’incontro con Francesco Zordan mentre a maggio sarà la volta della difesa dei diritti umani con Lucia Gecchele. Gli incontri inizieranno alle 20.30, in sala conferenze del municipio. Due gli appuntamenti a luglio e interamente dedicati alla contrà di San Daniele e che si svolgeranno al parco: nel primo si discuterà di spazi e luoghi di vita dei residenti, nel secondo è in programma una passeggiata dalla collina alla pianura con un esperto per conoscere e avere cura del territorio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Si va verso la fusione di Sovizzo e Gambugliano per farne un Comune unico. Sei d'accordo?
ok