CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

29.06.2018

“Città che legge” Premiati dieci anni di eventi culturali

I locali della biblioteca. ARCHIVIO
I locali della biblioteca. ARCHIVIO

Sovizzo è una “Città che Legge”. Il Ministero per i beni e le attività culturali ha inserito il paese nell’elenco nazionale delle città che leggono. Un riconoscimento che certifica la bontà delle iniziative organizzate dalla biblioteca in collaborazione con l’assessorato alla cultura, con l’obiettivo di promuovere la lettura a tutte le età. La qualifica “Città che Legge” non avrà solo un riconoscimento teorico, ma consentirà al Comune di partecipare ai bandi per ottenere contributi economici, premi e incentivi che il centro per il libro e la lettura predisporrà per premiare i progetti più meritevoli. «È un premio all’impegno per la promozione della cultura che la nostra amministrazione sta portando avanti – afferma il sindaco, Marilisa Munari - anche in collaborazione con l’associazione “Il Cenacolo della lettura”. Il calendario di eventi pensato per la promozione della cultura si inserisce esattamente in quest’ottica: noi riteniamo fondamentale far capire che solo attraverso un accrescimento culturale si possa avere uno sviluppo a livello di comunità». Numerosi gli appuntamenti organizzati, tutti raccolti nel cartellone “Il Paese dei Libri” attivo da dieci anni e, per volontà dell’assessore Giancarlo Rigoni, ulteriormente arricchito. Oltre agli appuntamenti fissi come “Aprile in Giallo”, “Il Maggio dei Libri” e “Brivido d’Estate”, ogni anno vengono organizzate presentazioni di libri ed eventi a tema. Quello del 2018 è la libertà, che chiude un’ideale trilogia aperta nel 2016 con la pace e seguita l’anno scorso dalla giustizia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Si va verso la fusione di Sovizzo e Gambugliano per farne un Comune unico. Sei d'accordo?
ok