CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.11.2017

Palazzetto a nuovo
Con 30 mila euro
sistemato il parquet

Il parquet sistemato. GUARDA
Il parquet sistemato. GUARDA

C’è un Palazzetto dello sport con gli interni e il pavimento del campo da gioco rimessi a nuovo ad attendere le squadre e gli appassionati che verranno ad allenarsi a Montebello a partire da questa settimana. Sono stati infatti terminati dopo una decina di giorni i lavori, per un importo di 30 mila euro, di levigatura e verniciatura del pavimento in parquet e del rifacimento delle linee di demarcazione in vari colori dei campi da gioco di basket, hockey, pallavolo, calcetto e degli obbligatori del pattinaggio artistico che possono essere utilizzati. La struttura di piazzale del Donatore nei mesi scorsi era stata oggetto di altri interventi di messa in sicurezza con la creazione dell’anello anti-incedio e lo spostamento della scala di emergenza esterna, per 80 mila euro di investimenti. «Con queste opere i lavori in programma allo stadio comunale però non sono finiti - avverte l’assessore allo sport, Stefano Valente -. Nei prossimi giorni inizierà l’intervento per la realizzazione della pedana interna per permettere ai giocatori disabili di entrare in campo dagli spogliatoi, senza dover uscire e rientrare dall’altra parte, com’era finora. Questo lavoro è stato finanziato con i fondi raccolti dagli spettacoli organizzati dalla pro loco e dal consigliere Matteo Pivotto. E sempre per i disabili ci stiamo muovendo per reperire risorse per costruire l’ascensore per le tribune. Poseremo poi lebarriere di delimitazione dell’area di fuga dal parcheggio».

Matteo Guarda
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1