CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.03.2017

Campagna educativa per i padroni dei cani

Multe per i padroni incivili
Multe per i padroni incivili

Il Comune di Montebello ha dichiarato guerra all’abbandono delle deiezioni canine, quei “ricordini” lasciati sulle vie, per i marciapiedi, i parchi e i giardini pubblici e le strade del paese. “Chi raccoglie semina civiltà” è lo slogan utilizzato per la campagna di sensibilizzazione alla raccolta di questi da parte dei proprietari dei cani, o eventualmente altri animali, che vengono portati a passeggiare senza però provvedere a rimuovere i loro bisogni, che rimangono così sul posto a danno dei passanti che usano gli spazi collettivi in un momento successivo. «Quello della mancata raccolta delle deiezioni sta diventando un problema rilevante e molto sentito - afferma il sindaco, Dino Magnabosco -. È una questione prima di tutto di civiltà e di rispetto nei confronti degli altri cittadini e del decoro del paese in cui si vive. Purtroppo, notiamo che questi comportamenti non consoni sono troppo numerosi. Per questo, abbiamo deciso di adottare questa campagna di sensibilizzazione, anche perché, d’ora in avanti, chiederemo agli agenti della polizia locale di essere inflessibili nell’elevare le sanzioni per chi non rispetta le minime regole della convivenza civile». M.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1