CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.07.2017

Altalena sabotata
al parco giochi
«Più sorveglianza»

L’altalena sabotata due volte nel giro di pochi giorni. GUARDA
L’altalena sabotata due volte nel giro di pochi giorni. GUARDA

MONTEBELLO. Altalena manomessa al parco giochi di via Po. Nei giorni scorsi, in due occasioni, ignoti si sono introdotti nell'area verde e hanno allentato le viti che reggono la seduta della giostrina. Un gesto che avrebbe potuto avere conseguenze anche gravi  e che ha spinto il Comune a prevedere maggiori controlli.

La prima volta ad accorgersi che qualcosa non era come doveva essere sono stati alcuni genitori venuti al parco “Baden Powell” per far giocare i propri bambini. Attirati dalle viti che ballavano, hanno prontamente segnalato il pericolo all’ufficio tecnico comunale che a sua volta ha provveduto a far eseguire le riparazioni e a rimettere in sicurezza la giostrina. Tutto quindi tornato alla normalità, senonché, soltanto nel giro di qualche giorno, e questa volta da parte del personale addetto alla sorveglianza, alla stessa altalena è stato riscontrato l’identico problema, con l’allentamento delle viti. «Difficile credere alla casualità, visto che per il tipo di viti non basta un qualsiasi cacciavite e data la vicinanza degli episodi. Piuttosto una bravata di cattivo gusto», attacca  l’assessore ai lavori pubblici, Sergio Maraschin. 

 

Matteo Guarda
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1