CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.07.2018

Lega e FI alleati alle comunali

Maurizio Meggiolaro eletto per acclamazione segretario. FADDA
Maurizio Meggiolaro eletto per acclamazione segretario. FADDA

«Il nostro alleato principale per le prossime amministrative di Montecchio rimarrà Forza Italia». Parola di Maurizio Meggiolaro, appena rieletto segretario della Lega Nord. Meggiolaro, capogruppo Lega in Consiglio, ritorna alla guida del carroccio dopo le dimissioni, per motivi di lavoro, di Gianfranco Trapula, che è anche assessore all’ambiente. Il neo segretario aveva già ricoperto la carica per sei anni, due mandati consecutivi, fino a due anni fa quando era stato sostituito da Trapula. Prossimo traguardo per la Lega saranno le elezioni previste nel 2019. Il prossimo anno infatti i montecchiani andranno alle urne per eleggere il nuovo sindaco e una nuova amministrazione comunale. E già in città si parla di eventuali alleanze o se ci saranno cambiamenti nelle attuali coalizioni. «Sicuramente ci sarà un candidato sindaco di centro destra – continua Meggiolaro -, il nostro alleato rimarrà Forza Italia con cui abbiamo sempre collaborato e governato in questi nove anni. Il nostro è sempre stato un rapporto proficuo e abbiamo operato uniti nei diversi argomenti trattati che hanno riguardato il nostro territorio dalla sicurezza alle opere pubbliche». E aggiunge: «Pensiamo che la città di Montecchio meriti ancora un’Amministrazione con gli stessi percorsi politici come è stato fino ad oggi». Di nomi, però, non si parla. Almeno per il momento: «È troppo presto – afferma il segretario leghista -, il direttivo ed io incontreremo il resto della coalizione e dopo discuteremo. Mancano dieci mesi alle elezioni, ci sarà tutto il tempo per decidere». Nessuna alleanza all’orizzonte, invece, con il Movimento 5 Stelle, che oggi è al Governo a Roma con la Lega, e che a Montecchio conta un consigliere fra le fila della minoranza, Sonia Perenzoni: «Per quanto ci riguarda, non ci sarà alcun accordo con i grillini – dichiara Meggiolaro -, il nostro alleato rimane Forza Italia. Ovviamente spero e mi auguro che il prossimo primo cittadino sia un rappresentante della nostra coalizione». Da oggi Maurizio Meggiolaro avrà un triplice ruolo. Oltre a segretario e capogruppo diversi anni fa ha ottenuto pure l’incarico, per conto dell’Amministrazione, di occuparsi dei rapporti con la polizia locale “Dei Castelli”. «In questi anni abbiamo lavorato molto bene per la città – osserva – ma abbiamo nuovi obiettivi e nuovi risultati da raggiungere. La nostra sezione è, e rimarrà, aperta a tutti i cittadini e per tutti coloro che vogliono conoscerci, anche ai giovani che saranno il nostro futuro». E conclude: «Come sezione siamo sempre stati molto uniti e tutti gli argomenti portati in consiglio comunale sono stati illustrati agli altri iscritti e discussi. In tutti questi anni non abbiamo mai avuto spaccature o tensioni, al contrario. Ne è prova la mia candidatura e l’elezione entrambe pienamente condivise dalla sezione che mi ha eletto per acclamazione». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonella Fadda
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1