CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.10.2017

Si sente male
al mercato
Salvato dal
defibrillatore

Drammatico intervento ieri mattina in piazza del Mercato. Un medico di base ha rianimato col defibrillatore un uomo di 45 anni che si era sentito male e che poi è stato ricoverato in ospedale.

Il soccorso è avvenuto davanti a decine di persone che frequentavano i banchi del mercato settimanale. Tra i primi ad accorgersi del malore c’era la moglie del dottor Giorgio Castegnaro, che ha subito avvisato il marito (che si trovava poco lontano). Il medico di base brendolano ha praticato il massaggio cardiaco, ma l’uomo non dava segnali di ripresa. Una delle persone che stava assistendo è andata a prendere il defibrillatore della vicina Cassa rurale ed artigiana di Brendola; con l’ausilio dell’apparecchio salvavita, alla seconda scarica il cuore (che si trovava in arresto cardiaco) ha ripreso a battere, anche se l’uomo non ha ripreso subito conoscenza. Pochi minuti dopo l’equipaggio del Suem 118 lo ha caricato in ambulanza e trasportato al San Bortolo dove è tenuto sotto osservazione. «Nonostante gli avessi praticato il massaggio cardiaco, non dava alcuna reazione - ha spiegato poi il dott. Castegnaro -. Si è ripreso solo grazie all’utilizzo del defibrillatore».I.BER.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1