CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.08.2018

Scontro sulla Sp 500 Due feriti lievi e rallentamenti

L’auto finita nel fossato. I.BER.
L’auto finita nel fossato. I.BER.

Scontro fra auto sulla Sp 500 e una finisce nel fossato. Carambola ieri mattina per uno dei due mezzi coinvolti nell’incidente che si è verificato intorno alle 7.30 sul tratto rettilineo della sp 500, in territorio di Brendola, tra le rotatorie dell’Orna e di Chiavegoni. Da quanto è stato possibile ricostruire, i due mezzi viaggiavano entrambi in direzione di Alte. Dopo aver superato la rotatoria di Chiavegoni le auto sono entrate in collisione e una delle due è finita capovolta nel fossato a lato della carreggiata. I due autisti sono usciti autonomamente dai mezzi e sono stati soccorsi dal personale del Suem prontamente allertato. Per il conducente dell’auto uscita di strada c’è stato il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Arzignano in codice giallo. Anche l’altro si è recato al Cazzavillan per accertamenti, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Oltre al mezzo del 118, impegnata nelle operazioni di messa in sicurezza dei mezzi anche una squadra dei Vigili del fuoco di Lonigo e due automezzi della polizia dei Castelli a cui sono stati affidati i rilievi e che stanno verificando le cause dell’incidente. A quell’ora il traffico sulla sp 500 era piuttosto intenso data la ripresa ormai di quasi tutte le aziende dopo la pausa delle ferie estive. C’è stata quindi qualche difficoltà per il passaggio dei mezzi per circa una mezz’ora, mentre l’intervento dei vigili del fuoco si è esaurito in un’ora. Il flusso dei veicoli è ripreso normalmente circa un’ora e mezza dopo il sinistro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

I.BER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1