Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
domenica, 19 novembre 2017

Ritorna
il cineforum
IV edizione

Una scena dal film "Nuovo Cinema Paradiso" (Archivio)

BRENDOLA. Dopo la partenza con una buona presenza di pubblico all’apertura della nuova rassegna di Cineforum, nella Sala della Comunità, con il film di guerra Dunkirk, regia di Christopher Nolan, la quarta edizione d’autunno prosegue oggi, giovedì 9 novembre, alle 21 con “Il diritto di contare”, film drammatico diretto da Theodore Melfi che affronta il tema della segregazione negli anni sessanta in un contesto particolare, la Nasa.

Giovedì 16 novembre sarà proiettato “Famiglia all’improvviso” di Hugo Gélin, una commedia drammatica dove le responsabilità della vita travolgono e coinvolgono. “Il cliente” di Asghar Farhadi è il film drammatico programmato per il 23 novembre: Emad e Rana sono due coniugi costretti ad abbandonare il proprio appartamento; andranno ad abitare in una casa abitata fino a poco tempo prima da una donna di non buona reputazione e questo sconvolgerà le loro vite. Il 30 novembre il film commedia “Lasciati andare” di Francesco Amato la storia di Elia Venezia, psicanalista, pigro, taccagno e passivo anche nell’attività fisica. Sarà la personal trainer Claudia a dare una svolta alla vita di Elia. Due gli appuntamenti di dicembre: il 7 Jackie di Pablo Larrain, film biografico su Jackie Kennedy, e il 14 “Easy. Un viaggio facile facile” di Andrea Magnani. Gli appuntamenti del cineforum sono ogni giovedì alle 21 nella Sala della Comunità.