CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.10.2018

La Fidas in prima linea Cento donazioni al mese

Hanno sfiorato quota mille le donazioni di sangue effettuate quest'anno, fino al 30 settembre scorso, dagli iscritti al gruppo Fidas di Brendola, che domenica 28 ottobre vivrà l'annuale Festa del donatore. Il programma prevede la messa alle 10.30 nella chiesa di San Michele, quindi il pranzo sociale al ristorante “Delizie” a Camisano, che, come di consueto, viene offerto ai soci che abbiano effettuato almeno una donazione di sangue nel 2018. Il numero delle donazioni di quest’anno, nello specifico, è stato complessivamente di circa 900, fino a tutto lo scorso mese. Forte di 695 iscritti, di cui 650 attivi (35 quelli che si sono aggiunti quest'anno), il gruppo Fidas di Brendola è tra i più attivi nell’ambito del territorio provinciale. Durante il pranzo saranno consegnati i riconoscimenti a quanti hanno donato di più: il diploma di benemerenza sarà riservato a 24 persone, la medaglia di bronzo a 13, la medaglia d'argento a 11, la medaglia d'oro a 10 e il distintivo d'oro a 2. I “super” donatori sono Mariarosa Menon, che ha superato le 55 donazioni, alla quale andrà la targa, e Stefano Lovato che per le sue oltre 100 donazioni riceverà la croce d'oro. Il gruppo della Fidas di Brendola svolge numerose attività di sensibilizzazione sulle tematiche del dono. E lo fa con grande impegno anche all’interno delle scuole e spesso le attività vengono messe in campo in collaborazione con l'Aido, Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule di Brendola. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Isabella Bertozzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1