CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.10.2017

Consiglieri delegati
Il sindaco allarga
il gruppo di lavoro

Il municipio di Brendola
Il municipio di Brendola

Come già preannunciato durante la campagna elettorale, il sindaco di Brendola Bruno Beltrame ha assegnato formalmente a tutti i consiglieri di maggioranza una serie di deleghe, in modo che possano collaborare con il sindaco stesso e con gli assessori, principalmente con compiti di studio, analisi e verifica. Non potranno infatti adottare atti di rilevanza esterna, né svolgere compiti di amministrazione attiva, ma avranno comunque il compito di fornire un supporto di approfondimento e studio delle varie tematiche che l’amministrazione dovrà affrontare.

Nello specifico, Alberto Rossi si occuperà di problematiche ambientali su aria e acqua (in linea con questo incarico, è già stato nominato anche presidente della consulta Pfas di recentissima costituzione), della valorizzazione dell’agricoltura e delle politiche forestali, del turismo.

A Danilo Cracco vanno le deleghe su associazioni, tematiche della sicurezza, rapporti con le partecipate, attività sportive, Ciat e ed Ente Vicentini nel mondo.

I temi di competenza della consigliera Chiara Zaltron sono invece le politiche sanitarie e i rapporti con il centro socio-sanitario, la casa di riposo “Santa Maria Bertilla Boscardin”, le politiche culturali, la fondazione “Massignan”, la cooperativa sociale 81, il centro anziani. Remo Cenghialta, infine, seguirà le questioni legate alla manutenzioni del patrimonio pubblico, all’arredo urbano e alla riqualificazione delle frazioni.

Isabella Bertozzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1