CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.09.2017

Volatili e cani in mostra
C’è la fiera degli uccelli

L’esposizione degli uccelli lungo la via principale della fiera. ARCHIVIO
L’esposizione degli uccelli lungo la via principale della fiera. ARCHIVIO

Una storia lunga quasi mezzo secolo e una tradizione pronta, anche quest'anno, a rinnovarsi. Torna puntuale con il mese di settembre la “Fiera degli Uccelli” di Cavazzale, manifestazione che, da quarantasette anni, è tra le più famose del settore a livello provinciale e non solo.

Da decenni infatti espositori e visitatori arrivano anche da fuori Regione per prendere parte all'evento dedicato al mondo dei volatili a 360 gradi, che da qualche edizione unisce anche la rassegna cinofila.

L'appuntamento per appassionati del genere e per le famiglie che vorranno trascorrere una giornata dal sapore bucolico è per domenica 17 settembre, dalle 6 del mattino alle 20, lungo le vie Parmesana e Capitello, dove saranno dislocati banchi e stand.

In programma l'ormai classica esposizione di rapaci, con dimostrazioni di volo e giri accompagnati su cavalli e pony.

Ritornano poi anche la sfilata del gruppo bovari Bernesi, le esibizioni di agility dog, l'esposizione di serpenti e la mostra di colorati pappagalli e tucani.

Tra le iniziative collaterali, oltre alla settima “Sfilata bambini e cagnolini”, prove di tiro con l'arco e la possibilità di sperimentare il circuito del poligono di soft air.

Aderente al 15° campionato cinofilo della Provincia di Vicenza, le iscrizioni dei cani che aspirano alle medaglie si apriranno alle 9.30, la gara vera e propria alle 15.

Per tutta la giornata sarà in funzione uno stand gastronomico e, parallelamente, sarà disponibile anche un'area coperta per chi vuol consumare il pranzo al sacco. G.AR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1