CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.04.2018

Rubati i gioielli
con lo stemma
dell'antico casato

Uno dei palazzi nobili di Giffoni Sei Casali
Uno dei palazzi nobili di Giffoni Sei Casali

MONTICELLO. Questa volta a finire nel mirino e poi nel borsello dei ladri sono stati davvero i gioielli di famiglia. E che famiglia! Vittima dei topi d'appartamento che, mercoledì sera, hanno svaligiato una casa a Vigardolo rubando in particolare un anello e alcuni gemelli con lo stemma, è stato il discendente di un nobile casato della Campania, Alessandro Pennasilico.  O, riconoscendogli il titolo che dalla metà del Cinquecento la sua famiglia tramanda di figlio in figlio, il marchese Pennasilico, erede dell'omonima dinastia che affonda le radici nelle terre pontificie di Giffoni Sei Casali (dice niente il “Giffoni Film Festival”?) in località Sieti, provincia di Salerno.

 

Giulia Armeni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1