Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
venerdì, 21 settembre 2018

La festa contadina inaugura il museo

Tutto è pronto a Monticello Conte Otto per la prima “Festa della Trebbiatura” che, nella scenografia della palladiana villa Valmarana Bressan, coinciderà con l’inaugurazione del primo museo del territorio allestito negli “Spazi dei Granai”, nome del nuovo contenitore espositivo. Doppio appuntamento domani quando, per celebrare l’allestimento di un presidio artistico e culturale deputato alla raccolta e alla valorizzazione del patrimonio contadino e rurale, si potrà trascorrere una giornata di festa. Dalle 14.30 alle 23, l’edificio di Vigardolo ospiterà l’evento lanciato dal presidente del gruppo Arte locale Massimiliano Rossato che assieme ad un team di esperti, il professor Galliano Rosset tra tutti, presenterà il nuovo spazio museale, sostenuto da Comune e Pro Loco. Oltre alle collaborazioni con aziende locali, soprattutto per la gastronomia (tra le specialità il gelato alla carota bianca De.co), si potranno fare visite guidate alla villa e agli “Spazi dei granai”, assistere alla lavorazione del frumento con macchine d’epoca e alle coreografie della scuola di danza “Free Harmony”, ascoltare la musica dei “Nick Trick Dynamite Freak” e assistere a spettacoli di giocoleria. • © RIPRODUZIONE RISERVATA