CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.04.2018

Collezionista
di reperti antichi
finisce a processo

Il tribunale di Vicenza
Il tribunale di Vicenza

MONTICELLO CONTE OTTO. Un vicentino di 69 anni è finito a processo per ricettazione. È stato infatti trovato nella disponibilità di numerosi reperti archeologici. Statuette, pietre e frammenti arrivavano dalla Thailandia e il vicentino se le era fatte spedire. I carabinieri lo avevano scoperto quando alcuni dei reperti erano stati trovati in un mercatino del Milanese, e lo avevano denunciato perché la collezione non era stata denunciata, come invece previsto dalla legge. L’imputato ha chiesto e ottenuto di essere processato a Milano, dove era stata sdoganata la merce. 
 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1