Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
sabato, 17 novembre 2018

Calcio, green volley e piatti tipici per beneficenza

Si giocherà anche a green volley agli impianti di Vigardolo

Ghiaccioli e frutta invece di torte e pasticcini. Cambia la merenda ma non l'intento benefico con cui le mamme del calcio della società Junior Monticello scendono nuovamente in campo per sostenere la lotta del giocatore Gianluigi Petti contro la leucemia. Il prossimo sabato 28 luglio infatti, in occasione del torneo di calcio a5 e di green volley 4x4 “Vigardolo sport marathon”, tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla famiglia del 17enne Gianluigi, che dall'età di 15 combatte contro la malattia in attesa del trapianto di midollo osseo. Per aiutarlo concretamente, a meno di un mese dal compimento dei 18 anni, il 20 agosto, agli impianti sportivi di via San Floriano andranno in scena partite e sfide che, per tutto il giorno, vedranno affrontarsi squadre provenienti da tutta la provincia. Per partecipanti e pubblico ci sarà la possibilità di fare colazione, pranzare, godersi l'happy hour e cenare allo stand gastronomico. Allo spuntino invece, con ghiaccioli e frutta appunto, ci penseranno le mamme, che uniranno gli incassi della loro vendita a quelli della kermesse, da donare poi a Gigi e ai suoi genitori. • © RIPRODUZIONE RISERVATA