CHIUDI
CHIUDI

15.03.2019

Meningite
Gravissimo bimbo
di sedici mesi

Un bimbo in gravi condizioni per la meningite
Un bimbo in gravi condizioni per la meningite

VICENZA. Una meningite fulminante. Un bambino di 16 mesi di Bolzano Vicentino lotta fra la vita e la morte in un lettino della terapia intensiva pediatrica del San Bortolo. Accanto a lui i medici, il primario Massimo Bellettato, la responsabile della Tiped Paola Ferrarese, le infermiere, tutto il personale, che stanno facendo tutto ciò che è possibile per salvare questa tenera vita appena sbocciata. E a vegliarlo con amore ci sono i giovani genitori.

 

Ansia in tutta la comunità di Bolzano. Ma anche anche allarme e preoccupazione soprattutto fra i papà e le mamme dei bambini che frequentano l’asilo-nido del piccolo ricoverato in condizioni disperate.  Ma, in questo caso, nessun pericolo. La forma che ha aggredito il bimbo di Bolzano è un infezione da pneumococco non contagiosa.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1