CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.11.2017

La Fiera del Soco
è anche solidarietà
per la Banca del latte

Un’immagine della fiera
Un’immagine della fiera

Quando “Antica Fiera del Soco” fa rima con volontariato e con beneficenza, i risultati non possono che essere estremamente positivi. A fine ottobre, infatti, al reparto di terapia intensiva neonatale dell’Ospedale di Vicenza, sono stati consegnati i fondi raccolti durante i sette giorni di manifestazione a Grisignano di Zocco, dagli Amici della Croce Bianca: un volenteroso gruppo di genitori che ha gestito l’isola igienica in area Oro durante la fiera, per donare i proventi, 3 mila e 600 euro, al Progetto “Blud”, ovvero la Banca del latte umano donato di Vicenza, con l’obiettivo di garantire il latte materno grazie alla solidarietà. Un momento, quello della consegna dei fondi, sancito dalla presenza di tutte le autorità coinvolte: i rappresentanti del reparto ospedaliero, della Croce Bianca, della fiera e dell’Amministrazione comunale del paese. Grazie a questa donazione il progetto Blud potrà aiutare un numero ancora maggiore di bambini prematuri. Inaugurata nel 2015 a Vicenza, la Banca del latte umano donato promuove un servizio di vitale importanza in cui lo slogan “La goccia che fa la differenza” rende realmente l’idea di come una goccia di latte donato possa salvare la vita dei neonati.

La modalità del prezioso servizio, gratuito, è molto semplice: le signore che si rendono disponibili a donare il proprio latte, dopo aver contattato il centro, vengono richiamate per fissare un appuntamento in cui, oltre ad un colloquio medico, vengono sottoposte a prelievo del sangue e del latte per gli opportuni esami. Se i risultati sono idonei si inizia con la donazione e, ogni giovedì, la Croce Bianca si occupa di prelevare la donazione a domicilio. M.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1