CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.09.2017

Ha accoltellato
a morte la ex
Chiesto l'ergastolo

Davide Tomasi e la vittima, Monica De Rossi
Davide Tomasi e la vittima, Monica De Rossi

GRISIGNANO. Ha accoltellato alla schiena e ucciso la sua ex, Monica De Rossi, 47 anni, mamma di tre figli, premeditando il delitto con ferocia e freddezza. È la conclusione a cui è giunta, ieri, il pubblico ministero Claudia Brunino che, al termine dell’udienza preliminare davanti al giudice Barbara Maria Trenti, ha chiesto l’ergastolo per Davide Tomasi, imprenditore di 39 anni. All’imputato,  presente in aula ad ascoltare la requisitoria, il sostituto procuratore ha contestato non solo la premeditazione, ma anche gli abietti e futili motivi nonché le molestie e il porto abusivo del coltello. Da qui la richiesta dell’ergastolo; pena che se applicata, grazie al rito abbreviato, arriverà al massimo a 30 anni. Tomasi, difeso dall’avvocato Letizia De Ponti, alle parole del pm è rimasto impassibile. I familiari di Monica (i tre figli e i sei fratelli) si sono costituiti parti civili con gli avvocati Marco Dal Ben, Carlo Andrea Robotti, Pierandrea Setzu e Renato Chiesa, avanzando la richiesta di un risarcimento danni di circa 2 milioni di euro e una provvisionale (somma immediatamente esecutiva) di oltre un milione. Il giudice ha rinviato l’udienza al prossimo 12 ottobre per le repliche della difesa e delle parti civili e quindi per pronunciare la sentenza. 

Matteo Bernardini
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1