CHIUDI
CHIUDI

21.11.2018

Rogo in azienda
di verniciatura
Allarme rientrato

DUEVILLE. ore 16.50 Questa la nota di Arpav dopo l'intervento in via dell'Industria per un incendio scoppiato all'interno di un'azienda che opera nel campo della verniciatura di supporti metallici. 

«All’arrivo in azienda il personale di Arpav ha effettuato misure sulla qualità dell’aria nella direzione delle abitazioni, che sono risultate al di sotto dei limiti di rilevabilità sia per l’acido cloridrico che per le sostante organiche totali - si legge nella nota -. Dalla ricostruzione degli eventi risulta che l’incendio si è innescato in una delle tre cabine di verniciatura e si è diffuso ad altre parti dell’azienda attraverso la canalizzazione dell’aria aspirata dalla zona di verniciatura. È bruciata una modesta quantità di vernici a solvente, circa 30 chilogrammi, e di imballaggi di cartone. Le acque di spegnimento sono state raccolte nella rete fognaria pubblica e non hanno quindi interessato suolo o acque sotterranee».

 

ore 12 Un devastante incendio è divampato poco prima delle 11 all'interno della Vermetal, ditta specializzata nella verniciatura industriale, in via Industria a Povolaro di Dueville. Nessuna persona è rimasta ferita. Appena scattato l’allarme antincendio tutto il personale è stato evacuato.

I vigili del fuoco accorsi da Vicenza, Schio, Bassano e Arzignano con otto automezzi antincendio e ventotto operatori coadiuvati dal funzionario di servizio, sono riusciti a circoscrivere le fiamme, evitando il coinvolgimento dell’intero capannone, che si sviluppa su due livelli per circa 3.000 metri quadrati.  Sono ora in corso le operazioni di completo spegnimento di tutti i focolai e le verifiche dei tecnici dei vigili del fuoco per stabilire le cause, che hanno innescato il rogo. Le operazioni di soccorso si protrarranno presumibilmente tutta la giornata di oggi. Sul posto il personale dell’Arpav per verificare la qualità dell'aria, i carabinieri e la polizia locale.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1