Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 24 settembre 2018

Auto nella roggia
Donna salvata
da tre passanti

L'auto è stata recuperata dall’autogrù dei pompieri

CAMISANO. Esce di strada e finisce con l’automobile dentro alla roggia Contarina in località Presina a Piazzola sul Brenta. Tre passanti entrano in acqua e tirano fuori la donna dalla Fiat Tipo, mentre si sta inabissando, mettendola in salvo sul tetto della vettura.

Brutta avventura, quest'oggi dopo le 13.35, per una 60enne di Camisano Vicentino, finita con l’automobile dentro ad una roggia, ma prontamente soccorsa da tre persone che avevano assistito alla perdita di controllo della vettura. I passanti, tre uomini, sono subito entrati in acqua raggiungendo la donna, che si trovava in difficoltà mentre cercava di uscire dal finestrino del veicolo.

 

I soccorritori sono riusciti a tirare fuori la 60enne, in attesa dell'arrivo dei pompieri accorsi da Cittadella, issandola sulla cappotta del mezzo. I vigili del fuoco, entrati in acqua con un gommone, hanno posizionato la donna di Camisano su una barella a cucchiaio per trasbordarla a riva, dove è stata presa in consegna dal personale del Suem 118 per essere trasportata in ospedale a Cittadella.  Successivamente sono stati recuperati e portati a riva anche i tre uomini accorsi ad aiutare l'automobilista. Sul posto la polizia locale di Piazzola sul Brenta per i rilievi dell'incidente.  

 

La Fiat Tipo è stata recuperata con l’ausilio dell’autogrù dei pompieri arrivata da Padova. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo un'ora e mezza.