CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.10.2017

Prete e vescovo
si scontrano
nel libro
di don Gigi

Don Luigi Maistrello torna in paese per presentare il suo libro “Lo scontro. Il vescovo principe e il prete ribelle”. L’appuntamento è stasera alle 20.30 nella sala riunioni degli annessi di villa Caldogno, sede della biblioteca.

Il prete ribelle è Bruno Scremin, sacerdote bassanese e vice rettore del seminario dal 1948 al 1958, poi entrato in rotta di collisione con la curia vicentina fino ad abbandonare il presbiterio e interpretare un nuovo modo di essere prete e lavoratore; si impegnò politicamente nella sinistra, si sposò con Giuliana e, rimasto vedovo, si dedicò ai malati di Aids, fino a quando il vescovo Pietro Nonis gli propose di rientrare nel clero. Il “vescovo principe” è Carlo Zinato, dominus della diocesi berica nel secondo Dopoguerra, eletto a simbolo della chiesa tridentina preconciliare impostata sul potere centrale e sull’obbedienza dei suoi ministri. L’appuntamento fa parte della rassegna “Incontri con l’Autore” organizzata dal gruppo Il faro culturale. Don Gigi Maistrello, oggi cappellano del carcere, è stato parroco di Caldogno fino al 2009.P.MUT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1