CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.05.2017

Alla scoperta di Fimon
sulle bici d’epoca
con la classica “Berica”

Ciclisti in versione vintage
Ciclisti in versione vintage

Domenica ad Arcugnano, tra i Colli Berici e le sponde del lago di Fimon, ritorna la ciclo storica “La Berica”, alla seconda edizione, per appassionati delle due ruote, rigorosamente con bici e abbigliamento d’epoca, alla scoperta del territorio. Due i percorsi, di 35 e di 55 chilometri, quest’ultimo più impegnativo toccherà anche Barbarano, Mossano, Nanto, Costozza e Lumignano. Ritrovo alle 7.30 in piazza Rumor per le iscrizioni e partenza alle 9.30. Ad organizzare la manifestazione, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune, è Eliano Berlato, che da qualche anno partecipa agli eventi storici dedicati al ciclismo d’altri tempi. Alla Berica sarà al via con una “ab A Wiklunds Maskin” del 1901 di fabbricazione svedese con cui ha partecipato di recente alla “Classicissima d’Epoca Milano-Sanremo” «Ho accolto con molto entusiasmo lo scorso anno la proposta di Eliano Berlato di portare ad Arcugnano la ciclo storica – dice l’assessore alla cultura Flavia Zolla - una manifestazione che attrae un crescente numero di appassionati in tutta Italia. La bellezza del paesaggio e la cultura rurale che lo ha caratterizzato fino a qualche decennio fa si sposano benissimo con le bici d’epoca e l’abbigliamento vintage». Per l’occasione ci sarà anche la mostra mercato di abbigliamento del passato.

All’aspetto organizzativo collabora anche Lino Farisato, ex ciclista su strada, professionista dal 1965 al 1974, che conta la vittoria di due tappe del Giro d'Italia. L.N.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1