CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.10.2017

Viene investito
sulle strisce
da ciclista: grave

I soccorsi all’anziano ferito in viale Delle Fosse
I soccorsi all’anziano ferito in viale Delle Fosse

BASSANO.  Un anziano, caduto dopo essere stato urtato da un ciclista, ha sbattuto la testa sull’asfalto e adesso è ricoverato all’ospedale di Vicenza in gravi condizioni a causa di un’emorragia cerebrale.

L’incidente è avvenuto ieri mattina poco prima delle 11. Il malcapitato è un turista bellunese di 81 anni, G.F., il quale, un attimo prima dell'incidente, aveva iniziato l'attraversamento di viale delle Fosse sul passaggio pedonale semaforizzato posto all'imbocco con via Jacopo da Ponte. Il turista, che s'era incamminato per raggiungere il piazzale antistante il vecchio ospedale, dopo aver compiuto pochissimi passi sulle strisce pedonali è stato investito da M. C., 48 anni, di Sarcedo, che in bici da corsa con un gruppo di altri appassionati era diretto verso piazzale Trento. In prossimità del luogo dell'incidente stazionavano due poliziotti del commissariato di via Pecori Giraldi, i quali avevano appena concluso un servizio di ordine pubblico. Sono stati loro, assieme ad altri passanti, a prestare i primi soccorsi al ferito e ad allertare il 118. Un’ambulanza, dopo le prime cure, ha trasportato il paziente al San Bassiano per gli accertamenti. G.F. è stato sottoposto anche alla Tac: dall'esame è emersa un'emorragia cerebrale, ragion per cui l'anziano è stato trasferito a Vicenza.

I rilievi dell'incidente sono stati effettuati da una pattugliadella polizia locale di via Vittorelli: quando sono arrivati in viale delle Fosse, gli agenti hanno trovato il ferito cosciente. La situazione non sembrava preoccupante, eppure qualche ora dopo si è deciso di far curare il ferito dagli esperti di neurochirurgia del San Bortolo.

I vigili hanno identificato il ciclista che, illeso, ha nel frattempo potuto rimettersi in sella seguendo i compagni di squadra. La polizia locale del comando di via Vittorelli dovrà ora valutare le diverse testimonianze per stabilire la dinamica dell’episodio, tenendo anche conto della fondamentale presenza del semaforo, in particolare la mancata osservanza del segnale di rosso.

Lucio Zonta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1