CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.07.2018

Voragine sulla strada, tragedia evitata

La buca che si è formata nella zona industriale di Pove
La buca che si è formata nella zona industriale di Pove

Una buca sulla strada, parecchio profonda e di circa un metro di diametro, s'è aperta nella notte tra sabato e ieri a Pove, in via San Bortolo, mentre transitava un'auto di una ditta di vigilanza, nella zona industriale. La strada è stata subito chiusa e fortunatamente le deviazioni consentono di accedere a tutte le abitazioni private e a tutte le aziende. La prontezza dell'addetto alla vigilanza al volante dell'auto che stava effettuando il giro notturno ha evitato il peggio: ha sentito all'improvviso una delle ruote cedere e ha evitato l'incidente. Il vigilante s'è fermato e ha chiamato i carabinieri, i quali a loro volta hanno contattato i vigili del fuoco. Alle cinque e mezza il telefono è squillato nell'abitazione del sindaco, Orio Mocellin, che è subito accorso e ha provveduto in prima persona a transennare il tratto di via San Bortolo interessato dall'inconveniente. Tutto ciò in attesa delle verifiche sulle condizioni della strada e della sua riparazione. «Transenne e segnaletica per la chiusura della strada - ha spiegato lo stesso primo cittadino - erano state posizionate la sera prima, a causa del violento acquazzone, vicino alla Coop, non lontano dalla buca. Ieri non era previsto il servizio di reperibilità da parte di dipendenti comunali e così sulla mia auto ho caricato il necessario per chiudere al traffico il tratto impraticabile di via San Bortolo. Certo se qualcuno fosse finito nella buca avrebbe rischiato grosso, ma fortunatamente non è successo nulla di preoccupante. Non molto tempo fa in quella zona l'Etra ha effettuato dei lavori per la fognatura: la sentiremo perchè bisogna capire cosa è successo e come mai». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1