CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.01.2017 Tags: Grotte Oliero , sub salvato in extremis , Solagna

Sta per annegare
Sub viene salvato
da amici all'ultimo

Valstagna, un sub durante un'immersione
Valstagna, un sub durante un'immersione
  • Aumenta
  • Diminuisci
  • Stampa
  • Invia
  • Commenta

VALSTAGNA. A nemmeno una settimana dalla morte di un sub nelle grotte di Solagna, a mezzogiorno di oggi in Valbrenta si è sfiorata un’altra tragedia. Uno speleosub polacco di 36 anni si è immerso insieme all’istruttore e ad alcuni amici nelle grotte di Oliero, in Comune di Valstagna. Poco dopo l’immersione l’uomo si è sentito male. Per fortuna la compagnia è riuscita a portarlo fuori dall’acqua, dove ha subito mostrato gli evidenti sintomi di una congestione. L’allarme è scattato immediatamente, i sanitari del 118, arrivati nella contrada della Valbrenta poco dopo, gli hanno prestato i primi soccorsi, quindi il polacco è stato trasportato all’ospedale San Bassiano e sottoposto ad accertamenti clinici. L’uomo non è in pericolo di vita. 
 

F.C.
Suggerimenti

Articoli da leggere

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1