CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.09.2018

Sciopero all’Agis «Stipendi non pagati»

Giornata di sciopero oggi alla Agis di Solagna, storica azienda attiva nella produzione di termosifoni e nella quale lavorano 26 dipendenti. Lavoratori che hanno deciso di incrociare le braccia per l’intera giornata, con l’appoggio dei sindacati Fim Cisl e Fiom Cgil di Bassano. «Ormai da molti anni la Agis sta utilizzando strumenti di cassa integrazione e armonizzatori sociali - affermano i sindacati in una nota -. I lavoratori hanno sopportato notevoli disagi, tentando di venire incontro alla società nonostante si registrino mancati pagamenti degli stipendi e la mancata applicazione delle minime tutele previste dal contratto nazionale dei metalmeccanici. Non vengono pagati nemmeno i 156 euro anni per la copertura del fondo sanitario Metàsalute». I sindacati contestano inoltre che non sarebbero mantenuti neppure gli accordi di rateazione dei debiti che i lavoratori hanno accumulato nei confronti della società. «Basti pensare che chi è esposto per le minori quantità - precisano i sindacati - ha un credito di due mensilità». Per questo i lavoratori hanno deciso di scioperare. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Enrico Saretta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1