CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.02.2018

Il giallo di Cismon
«Botte e strattoni
Adesso ho paura»

L’anziana di Cismon del Grappa è ricoverata in Ortopedia all’ospedale San Bassiano
L’anziana di Cismon del Grappa è ricoverata in Ortopedia all’ospedale San Bassiano

BASSANO. «Spero solo di guarire in fretta e di poter tornare ad avere una vita tranquilla. Mi hanno strattonata e picchiata, ma anche minacciata e sgridata. È stato un periodo infernale che non voglio rivivere». A parlare è l’anziana donna di Cismon ricoverata da domenica scorsa all’ospedale San Bassiano, quando alcuni parenti hanno chiamato il 118 dopo averla trovata sanguinante nel letto, con un taglio a una gamba ed ecchimosi in diverse parti del corpo. 

 

La pensionata appare lucida e conferma quanto già dichiarato ai carabinieri. «Sono stata presa a botte e strattonata da una persona a me vicina che però non fa parte della mia famiglia, e che pretendeva denaro». Chi era con lei nelle ore precedenti al ritrovamento afferma che è stata vittima di una caduta. Ma gli inquirenti ipotizzano che questa possa non essere tutta la verità e dopo aver sentito la donna ascolteranno anche il figlio che viveva con lei e la badante che la accudiva.

Francesca Cavedagna
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1