CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.08.2017

Furti a raffica
nelle tombe
del cimitero

Il piccolo cimitero di Primolano, frazione di Cismon
Il piccolo cimitero di Primolano, frazione di Cismon

CISMON DEL GRAPPA. Dalle tombe del cimitero spariscono vasi e fiori. Quello degli arredi funebri è il genere di furto più meschino e insensato, eppure in Valbrenta i casi si moltiplicano. Nel piccolo camposanto di Primolano accade sempre più spesso, l’ultima volta pochi giorni fa, quando sono spariti costosi vasi di fiori da diverse tombe, a distanza di pochi mesi da un analogo episodio.
L’ipotesi, sostenuta anche dall’Amministrazione comunale di Cismon, di cui Primolano è frazione, è che i colpevoli non siano del posto ma organizzino le razzie dai paesi delle province limitrofe.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1