CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.08.2018

Festa delle Campane tornei ed eventi a Lepre

Una veduta di Lepre, sul Massiccio FOTO CECCON
Una veduta di Lepre, sul Massiccio FOTO CECCON

Nonostante le mille difficoltà della montagna, agosto è un periodo ricco di eventi per Lepre, località del Massiccio del Grappa. Sabato e domenica, alla Trattoria locanda al Lepre, sarà infatti organizzata l’ottava “Festa delle Campane”. Sabato sera, presso l’Osteria al Lepre i giovani del luogo e della Pedemontana si cimenteranno nella salita della cuccagna: antica attrazione che continua a entusiasmare le feste paesane. Seguirà il Tiro dei Trattori, altro gioco rurale un po’ più recente che vede non più i buoi di un tempo ma i mezzi meccanici in una singolare prova di forza. Tutta la serata sarà animata dalle intramontabili musiche degli anni sessanta proposte dal gruppo “The Mini Stars”, che a distanza di mezzo secolo si è riformato per ricordare i mitici anni che hanno rivoluzionato anche il mondo della musica. Fiorenzo Nichele, Flavio Gollin e Gianni Bragagnolo riproporranno i più noti brani dei Beatles, Rolling Stones, Rokes, Equipe 84, Nomadi, Battisti e tanti altri. Domenica alle 9,45, poi, ci sarà la messa annunciata dal suono delle campane festeggiate e il piazzale adiacente sarà riempito di bancarelle: un mercatino di prodotti tipici e artigianali. Per la gioia dei bambini, nel pomeriggio saranno disponibili tanti gonfiabili colorati. Sabato 18 e domenica 19, poi, andrà in scena la 19. edizione del Baldino Summer Party. Due giorni di festa all'agriturismo “Da Baldino” con tornei di calcio a 5 e beach volley 4x4 misto, lo Special pub in tour, stand enogastronomici e dj set. A Lepre dunque non sono mai mancati eventi di ogni genere durante la stagione estiva, che hanno contribuito a far vivere la montagna nonostante i sacrifici e le difficoltà che continua a incontrare chi vi abita e lavora. I problemi invece che diminuire aumentano di stagione in stagione ed è sempre più difficile vivere in un ambiente sempre più dimenticato: la viabilità rimane alquanto trascurata e il manto stradale continua a rovinarsi sempre più. Da qualche anno poi è arrivato il lupo, che sta creando non pochi problemi non solo ai malghesi, che ora promettono di sospendere gli alpeggi, ma anche ai semplici turisti, preoccupati di inoltrarsi nei boschi o ad organizzare picnic con la famiglia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1