CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.05.2018

Ragazzo si vanta
della droga
Ferito e derubato

Le indagini sono state condotte dai carabinieri
Le indagini sono state condotte dai carabinieri

TEZZE SUL BRENTA. Si era vantato con gli amici di possedere una modica quantità di droga ed era stato minacciato con una pistola, picchiato e rapinato in un parco pubblico di Tezze sul Brenta. La vittima, un ragazzo ventenne di Cartigliano, lo scorso gennaio si era presentato dai carabinieri per sporgere denuncia, raccontando, però, che era stato aggredito da sconosciuti e derubato del portafogli e di altri oggetti personali. Gli ignoti lo avrebbero minacciato, procurandogli fra l’altro lesioni per otto giorni di prognosi: un trauma cranico e una ferita da taglio al labbro superiore.

 

Sono però sorti fin da subito diversi sospetti sulla versione della vittima. I militari, che già conoscevano il giovane come consumatore di droghe, hanno dato subito corso a tutti gli accertamenti del caso allo scopo di fare maggiore chiarezza sulla vicenda, mettendo sotto osservazione il parco di Tezze, dove era avvenuto l'episodio, e incalzando la vittima che, alla fine, ha riferito la verità dei fatti. Il soggetto, dopo un’iniziale reticenza, ha quindi ammesso che lo scopo della rapina era un modico quantitativo di marijuana in suo possesso, di cui si era vantato con alcuni conoscenti.

 

Grazie alle nuove informazioni i carabinieri hanno potuto così ricostruire gli eventi, identificando i 6 autori della rapina aggravata tra giovani del territorio bassanese fra i 17 e i 20 anni. A casa di uno di questi è stata anche ritrovata l'arma finta, una replica di revolver senza il tappo rosso, e  modiche quantità di marijuana ed hashish . L'accusa per loro è di rapina aggravata.

Tutti, inclusa la vittima, sono stati segnalati alla prefettura come assuntori di stupefacenti.

 


 

Potrebbe interessarti: http://www.vicenzatoday.it/cronaca/tezze-bassano-droga-rapina-minori-pistola.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/VicenzaToday/212021655498004

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1