CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

29.06.2018

Operaio 21enne
si taglia l'addome
con smerigliatrice

Le Officine Martini di Tezze
Le Officine Martini di Tezze

TEZZE SUL BRENTA. Ennesimo incidente sul lavoro nel Bassanese: un operaio si è tagliato l'addome mentre stava operando con una smerigliatrice. È stato operato d'urgenza all'ospedale San Bassiano, non è fortunatamente in pericolo di vita. Intanto lo Spisal indaga sulla dinamica per accertare eventuali responsabilità e violazioni alla normativa vigente.

 

Il fatto è avvenuto ieri alle Officine Martini snc di Tezze, ditta specializzata nella riparazione e vendita di veicoli Scania. Alessandro Gabriel Teodorescu, operaio di 21 anni, originario di Cittadella ma residente a San Giorgio in Bosco, stava lavorando sulla cabina di un mezzo pesante quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è provocato un profondo taglio al ventre con l'attrezzo che stava maneggiando per levigare la carrozzeria. L'urlo del giovane dipendente ha immediatamente messo in allarme sia i colleghi che i titolari della ditta che hanno subito chiamato il 118 e prestato i primi fondamentali soccorsi al dipendente, che è poi stato trasferito al San Bassiano.

F.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1