CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.08.2017

Festa abusiva
in riva al Brenta
Residenti infuriati

L'area lungo il Brenta in cui è stata organizzata la festa
L'area lungo il Brenta in cui è stata organizzata la festa

CARTIGLIANO. Non un “rave party”, ma comunque una festa abusiva e con la musica tenuta a un volume eccessivo. Tanto che diversi cittadini si sono lamentati, sono fioccate le segnalazioni ai carabinieri e pure i sindaci sono intervenuti per stigmatizzare certe iniziative.

Tra Cartigliano e Tezze, nella suggestiva località Basse, che costeggia il Brenta, dalla tarda serata di giovedì e fino all’alba di venerdì si è svolto raduno di giovani. Decine i partecipanti. Il sito, sull’argine sinistro del fiume, è popolato da fitte siepi e alti filari di alberi ed è facilissimo non farsi notare. Tutt’altra cosa, però, è se si utilizzano sistemi di amplificazione professionali, o quasi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1