CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.01.2017

Saranno risolti molti punti
critici in tutto il Bassanese

  • Aumenta
  • Diminuisci
  • Stampa
  • Invia
  • Commenta

Anche nel comprensorio marosticense il Consorzio interverrà in diversi punti nel corso del 2017. A Mason sarà ricostruito il ponte di attraversamento del torrente Ponterone e verrà rifatto un tratto di tombinatura in via Fosse mentre in via Verdi, nella frazione di Villaraspa, è stata pianificata l’arginatura del torrente Ghebo Longhella. A Pianezze è in programma il risezionamento con la rimozione del ponte di via dell’Industria, a Schiavon il rifacimento della sponda sinistra della roggia Grimana Vecchia a nord di Via Boschetto e il rifacimento di un tratto di muro di sponda del bocchetto Cappellari nei pressi dell'incrocio di via Brentelle con via Vallazza, a Nove sono previsti lavori sulle attuali canalette del bocchetto Tescari.

«L’intensa attività programmata per il 2017 - assicura il Consorzio di bonifica Brenta -, non porterà però ad un aumento dei tributi, dunque non ci sarà alcun aggravio per le tasche dei contribuenti».F.P.

Suggerimenti

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1