CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.11.2017

Una viabilità
migliore
con rotatoria
e sottopasso

L’assessore Giorgio Campagnolo
L’assessore Giorgio Campagnolo

Una nuova rotatoria, un sottopasso e ora la nuova stazione. Sono i tre interventi destinati a cambiare radicalmente il volto di tutta la zona est di Rossano, migliorandola dal punto di vista della viabilità. Fra i tre progetti, il primo è quello più a buon punto. Si tratta della rotatoria all’incrocio fra via Bessica, via Bodi e via Donizzetti, al confine con il Comune di Loria: un punto critico, dove avvengono spesso incidenti. L’opera costerà circa 140 mila euro. È un progetto complesso, considerato che prevede degli espropri e la sistemazione della linea dell’energia elettrica e del telefono. A pochi passi, in via Bodi, c’è il passaggio a livello della tratta Bassano-Venezia. Una volta introdotto il doppio binario, sarà soppresso e al suo posto dovrebbe essere costruito un sottopasso.

«La nuova rotatoria, il cui iter sta procedendo, s’innesterebbe al sottopassaggio - afferma il vicesindaco di Rossano Giorgio Campagnolo - migliorando così la viabilità in un punto pericoloso, spesso teatro d’incidenti. La nuova stazione, infine, sarebbe la ciliegina sulla torta». E.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1