CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.09.2017

Migliora l’uomo affetto da dengue
Seconda disinfestazione in via Ramon

Il Centro malattie infettive di Negrar dov’ è ricoverato il rossanese
Il Centro malattie infettive di Negrar dov’ è ricoverato il rossanese

Sarà dimesso a giorni il 30enne di Rossano colpito dal virus della dengue durante un viaggio in India. Le sue condizioni di salute migliorano e i medici del centro malattie infettive di Negrar, coordinati dal dottor Andrea Angheben, confidano che l’uomo possa tornare a casa, in via Ramon, la prossima settimana. I suoi parametri, infatti, sono stabili. Ieri mattina in via Ramon si è svolto un nuovo intervento di disinfestazione dalla zanzara tigre, insetto che può farsi vettore del virus della dengue, solitamente trasmesso dalla zanzara Aedes aegypti che non si trova nelle nostre zone. Il secondo intervento, sempre deciso dall’Ulss, è stato eseguito da tecnici specializzati. Pur convinti di aver debellato le zanzare adulte nel raggio di 200 metri dall’abitazione dell’uomo, gli esperti hanno eseguito un secondo raid. Il sindaco Martini ha rassicurato i cittadini che non corrono alcun pericolo. E.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1