CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.10.2018

Pensionati cercansi per attività sociali

Il Comune di Romano, in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale di fine metà settembre, intende avvalersi della collaborazione di cittadini pensionati italiani, residenti in paese per il prossimo biennio. I pensionati saranno impiegati in attività socialmente utili. In primis, la sorveglianza in prossimità delle scuol e con un impegno individuale settimanale di circa 20 interventi. I pensionati potranno anche impegnarsi nell’assistenza e accompagnamento di anziani, disabili ed emarginati e nella consegna dei pasti a domicilio. In questo caso l’impegno individuale settimanale è di circa 7 ore e mezza. Altra attività socialmente utile è il supporto agli uffici comunali, per manifestazioni varie e attività istituzionali di tutela dei beni comunali. L’impegno previsto individualmente, alla settimana, è di circa 15 ore. Possono partecipare pensionati, di ambo i sessi che abbiano compiuto il 55° anno di età, (in mancanza dirichiedenti che soddisfano tale requisito, saranno accolte domande di pensionati in età inferiore) che comunque non svolgano attività lavorativa autonoma o dipendente. I richiedenti iscritti in graduatoria, prima di iniziare l’attività, dovranno superare una prova o un colloquio attitudinale. Il compenso orario lordo è di 6 euro. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1