CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.07.2018

«I bacini non sono serviti Il sistema è da rivedere»

Una strada allagata a Romano
Una strada allagata a Romano

Parte di Romano e di Casoni di Mussolente sono state flagellate dal temporale di sabato. In particolare a Romano la grandine, come a Pove del Grappa, ha infranto cristalli di auto e rovinato carrozzerie. Ci sono state delle difficoltà perché in alcune zone il deflusso dell'acqua è proseguito a rilento. Lo afferma lo stesso sindaco Simone Bontorin: «L'acqua - ha affermato - ha ristagnato per circa tre ore a Spin, proprio di fronte al municipio, e lo stesso è accaduto a nord di villa Negri. Ne hanno risentito anche San Giacomo e Fellette. I problemi più consistenti sono derivati dai grossi chicchi di grandine. Oltre ai danni alle auto, la grandine ha colpito anche le zone agricole e ne valuteremo l'entità nei prossimi. Sono intervenuti gli uomini della Protezione civile e i dipendenti del Comune. Certo è caduta tanta acqua, ma non capsico perché il bacino ubicato non lontano da villa Negri non sia stato in grado di bloccarne l'impetuosità. La conformazione dei bacini va rivista». Non grave invece la situazione che si è creata a Mussolente, dove i danni più gravi sono gli allagamenti di uno scantinato di via Francesco Baracca e l'interrato di una palazzina di via Verdi. «L'acqua arrivata da Mussolente - ha sottolineato il primo cittadino Cristiano Montagner - ha invaso via Udine, via Verdi e alcune strade limitrofe, interessando la frazione di Casoni. Ho fatto un giro per il paese per verificare la situazione. Non mi sono arrivate altre segnalazioni». A Marostica la pioggia ha impedito lo svolgimento del Summer Festival e la Protezione civile è intervenuta a Vallonara per uno scantinato allagato. A Cassola è stata sospesa la festa della Notte Bianca e a Valstagna è stata rinviata a mercoledì sera l’Anteprima del Palio delle Zattere. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1