CHIUDI
CHIUDI

10.11.2018

Cronoscalata del Cavallo Al “galoppo” ben 170 runner

Quasi due chilometri di lunghezza per 520 metri di dislivello: una salita spaccagambe da fare “al galoppo”. Per il settimo anno consecutivo, oggi in valle Santa Felicita a Romano torna l'appuntamento con la Cronoscalata al Cavallo, una gara “lampo” di corsa in montagna che vedrà fronteggiarsi sportivi e appassionati lungo il durissimo sentiero Cai 952, detto Cavallo: un percorso di un chilometro e 800 metri che parte, per l'appunto, dalla Valle e porta sino al Massiccio, all'intersezione con la strada Cadorna, nei pressi di Malga Vittoria. Nata, quasi per gioco, dall'idea di un gruppo di amici patiti di sport montani, la competizione ha attirato un gran numero di partecipanti, fra i quali, sin dalle prime edizioni, non sono mai mancati i grandi campioni. Oggi, alle 13, al via sono attesi 170 “scalatori”, più o meno allenati, che partiranno a distanza di trenta secondi l'uno dall'altro. Tra gli iscritti, come al solito, ci saranno uomini e donne di ogni età, provenienti non solo dal Bassanese ma anche dal Trentino o dal Bellunese, tutti decisi a dare l'attacco al Cavallo: chi con l'obiettivo di battere un record personale, chi con l'intenzione di vincere e chi magari solo per divertirsi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1