CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.02.2018

Ponte degli Alpini
Zaia: «Uno stallo
imbarazzante»

Il ponte degli Alpini
Il ponte degli Alpini

BASSANO. «Sul Ponte degli Alpini di Bassano è sempre tutto fermo. Potrei accettare per la prima volta nella storia di fare il commissario, lo farei io». Nel corso di una visita all’ospedale di Cittadella (Padova), il governatore del Veneto Luca Zaia commenta così lo stallo dei lavori per la ristrutturazione dell’opera.

«La situazione è imbarazzante - ha detto Zaia - Stiamo parlando di un’opera legata a Palladio, di un elemento simbolo non solo a livello regionale ma nazionale e internazionale. È come se parlassimo del ponte vecchio di Firenze o della torre Eiffel, si sblocchi questa situazione. La Regione ci ha messo dei soldi, ce li ha messi anche il governo e vogliamo il ponte restaurato. Non vorrei mai andare lì a celebrare il funerale di un pò di pezzi di legno che in virtù di una piena sono andati giù».

Zaia è intervenuto più in generale sul tema degli accessi turistici nei siti di particolare delicatezza, come piazza San Marco a Venezia, dicendosi favorevole al "numero chiuso".

«Piazza San Marco - ha detto - è un museo a cielo aperto, ma c’è anche l’aspetto della sicurezza: coniugare queste due necessità porta a tornelli e verifiche. Venezia deve essere trattata come un museo e avere un numero programmato. Non deve diventare una città per i ricchi e i poveri guardano da fuori. Visto che ci sono le nuove tecnologie agevoliamo la programmazione delle visite come si fa al museo e al cinema».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1