CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.02.2018

«Perseguitava
una commessa»
Giovane nei guai

Emesso un provvedimento contro il presunto molestatore
Emesso un provvedimento contro il presunto molestatore

BASSANO. Commessa perseguitata da un corteggiatore che non voleva rassegnarsi ai suoi ripetuti rifiuti. Dopo mesi di messaggi insistenti, appostamenti davanti al negozio del centro e pedinamenti fino a casa, che avevano costretto la giovane a cambiare le sue abitudini e a farsi accompagnare quasi ovunque da famigliari e amici fidati, nei giorni scorsi è arrivato l’epilogo: su segnalazione della polizia, la procura ha chiesto e ottenuto un divieto di avvicinamento a carico del presunto stalker, un 23enne bassanese, denunciato per atti persecutori, tentata violenza sessuale e lesioni. Qualche giorno fa era arrivato al punto di afferrarla alle spalle e di satringerla con la forza per strapparle un bacio .

 

Francesca Cavedagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1