CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.09.2017

Razzia nella sede
della Pro Loco
Incastrata baby gang

Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri

NOVE. I carabinieri di Nove hanno denunciato quattro giovanissimi, tra cui un minorenne, per il furto avvenuto lo scorso 25 agosto nella sede della Pro Loco di Cartigliano, in via Cappello. La baby gang, dopo aver forzato una porta, avevano rubato generi alimentari di vario tipo, taniche di gasolio, un computer ed altre attrezzature, per un valore di oltre 1.500 euro non coperto da assicurazione.

 

Gli uomini dell'Arma, in seguito a vari riscontri tra cui le immagini della videosorveglianza, sono riusciti a fare terra bruciata intorno ai quattro ragazzi che, sentendosi braccati, hanno fatto ritrovare la refurtiva a distanza di pochi giorni, consegnandola ad un commerciante del luogo. L'uomo ha immediatamente informato i carabinieri di Nove, che hanno fatto così scattare le perquisizioni domiciliari, nel corso delle quali sono stati ritrovati gli indumenti utilizzati la sera del furto. 

 

I quattro, due maggiorenni stranieri residenti a Cartigliano e Rosà, un maggiorenne italiano di Tezze sul Brenta e un minore straniero residente a Bassano del Grappa, dovranno ora rispondere di furto aggravato in concorso.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1