CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.10.2017

Riparte la scuola di musica giovanile

Teoria, solfeggio, canto e pratica strumentale. A Mussolente (ri)nasce la Scuola di musica, un servizio riattivato dall'Amministrazione comunale, dall'Istituto comprensivo Gen. Giardino e dalla Banda misquilese con l'obiettivo di permettere ai bambini e ai ragazzi l'opportunità di imparare a suonare uno strumento.

Le lezioni si terranno negli spazi della scuola media paesana e saranno tenute dai membri della banda e da maestri esterni, in sinergia con il conservatorio Steffani di Castelfranco.

Saranno attivati corsi di teoria e solfeggio, pianoforte, violino, batteria, chitarra classica ed elettrica, basso elettrico, flauto traverso, clarinetto, tromba, sax, oboe, fagotto e trombone, senza scordare la propedeutica musicale per i più piccoli.

Per illustrare alle famiglie tutte le novità in programma, i promotori dell'iniziativa hanno fissato due incontri aperti a tutti ed entrambi ospitati all'interno delle scuole medie. Il primo si terrà mercoledì alle 19 e sarà l'occasione per cominciare a raccogliere le iscrizioni. Il vero e proprio open day è invece in calendario per sabato 21 ottobre: in questa giornata, dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 18, chiunque potrà conoscere gli insegnanti e provare tutti gli strumenti.

«Vogliamo dare ai ragazzi l'opportunità di coltivare quella che per molti rappresenta anche più di una passione – chiosa l'assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Gianluca Donanzan – e al contempo consentire alla banda di formare quelle che potrebbero essere le sue nuove leve».

Caterina Zarpellon
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1