CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.12.2017

Muore a 100 anni don Antonio Zanon

Don Antonio Zanon
Don Antonio Zanon

Addio all’ultimo dei sacerdoti Zanon. Si è spento l’altro giorno l’ultimo dei fratelli preti della famiglia di Casoni di Mussolente che alla causa della Chiesa cattolica ha donato ben sei sacerdoti. Don Antonio Zanon è spirata alla veneranda età di 100 anni, cosa che ne faceva uno degli uomini più anziani del paese, ospite d’onore alle annuali feste degli anziani alle quali ha partecipato fino all’anno scorso. Negli ultimi mesi le sue condizioni di salute si sono aggravate e il sacerdote non ha potuto presenziare a uno dei momenti che prediligeva per passare qualche ora in compagnia dei suoi amati compaesani. Ciò non gli ha impedito comunque di festeggiare la soglia del secolo in famiglia, con una grande festa completa di palloncini. Don Antonio ha poi passato gli ultimi mesi confortato dai suoi famigliari a coronamento di una vita vissuta nei valori della famiglia e dell’aiuto al prossimo. Dopo il seminario, don Antonio era stato trasferito in Emilia Romagna, dove aveva prestato servizio in diverse diocesi del Ferrarese. La storia di don Zanon era finita anche agli onori delle cronache internazionali. Il Wall Street Journal Europe si era infatti interessato della vicenda della sua famiglia, emblematica di un paese come Casoni che nei decenni non ha mai disdegnato di garantire alla chiesa nuove leve da distribuire nelle parrocchie di tutto il mondo. Basti pensare che un sacerdote della frazione misquilese, Silvano Maria Tomasi, è diventato addirittura arcivescovo ed è ora incaricato di seguire tutta la delicata vicenda relativa al rischio nucleare. I funerali di don Antonio Zanon si svolgeranno oggi alle 11 nella chiesa di Casoni. Don Antonio Zanon lascia la sorella Maria. La storia dei casonensi sacerdoti Zanon però non si ferma con la scomparsa del centenario don Antonio. Anche un nipote, infatti, ha da tempo preso i voti. • E.S. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1